Essere (anche) su friendfeed!

FriendFeed e’ un servizio interessante che “aggrega” e “distribuisce” la mia partecipazione a vari servizio. Diciamo che ho un profilo youtube: carico un video o decido che un video e’ un mio favorito. Se ho registrato il mio profilo youtube, friendfeed legge quest’operazione a la inserisce nel flusso delle operazioni che sto effettuando nella giornata, dopodiche’ lo annuncia ad altre persone su friendfeed (generalmente i miei amici e gli amici dei miei amici).

In sostanza io posso decidere di “tenere traccia” di quello che fanno alcune persone su friendfeed e altri possono fare lo stesso, magari aggiungendo commenti ad un mio certo intervento.

E’ un servizio che provoca assuefazione e fornisce nuova linfa vitale ad un servizio un pò smorto come Twitter (aumentando il pubblico di lettori e dando la possibilita’ di rispondere su twitter a determinati interventi di altri).

Davvero un bel servizio e la nuova versione che sta per uscire promette nuove capacita’ di “raggruppare” gli utenti di cui sono amico, per poter filtrare piu’ facilmente il traffico (amici/colleghi/servizi pubblici, ecc…).