La Wishlist più pazza del mondo (la mia ovviamente)

Preserviamo le feste: teniamole al fresco.

Natale, Natale, perchè sei tu Natale?

Chi mi conosce lo sa, questo è un periodo dell’anno dove divento incredibilmente scontroso. La falsità media delle persone mi da fastidio e in questo periodo tutti diventano ancora più ipocriti del solito. E non l’ho mai negato (esempi passati [1],[2],[3]).

Un sacco di gente pensa solo a spendere e spandere, perchè “lo fanno gli altri“: è tutta una questione di apparenze. Vi è una specie di regola non scritta che ti costringe per forza a fare un regalo o a restituirlo. Altrimenti sei un babbuino. Bene, sappiatelo, siamo scimmie e io ho la delicatezza di un gorilla ubriaco.

Make your Wish

Visto che vanno tanto di moda le wishlist, per evitare di “sprecare regali”, ho deciso di farne una anche io. Prima di giudicarmi, leggetela, anche perchè prendendola in maniera letterale, sono stato smodato. Si tratta di desideri, quindi perchè limitarsi ?

  1. Un satellite per il controllo climatico: Sorry, non deve nevicare dove sto io. E se ha nevicato e devo transitare, una breve escursione verso l’alto di 20 gradi è buona cosa.
  2. Megan Fox che mi legga tutta la produzione di Giacomo Leopardi: Inizialmente mi ero fermato a “Megan Fox” ma non volevo sembrare troppo scontato.
  3. La correzione dei caratteri ISO sballati nei vecchi post del blog: “non è facile” ma mi sa che dovrò pensarci da solo…. ma Magari Megan conosce a menadito il linguaggio SQL…
  4. Una piscina riscaldata su una stazione orbitale
  5. Un ascensore orbitale: Per andare in piscina, mica posso prendere la Yaris
  6. Una seconda Yaris, che però è un trasformer: Per quando devo andare a Millano e non voglio sporcarmi le mani.
  7. Un laser orbitale: detesto girare a vuoto senza trovare parcheggio
  8. Il gattapone di Doraemon: c’è sempre qualcosa di utile
  9. Vestiti autoasciuganti e scarpe autoallaccianti: Mancano solo 5 anni, le scarpe autoallaccianti stanno già arrivando (il brevetto esiste) vediamo di fare le cose anticipate in ritorno al futuro 2.
  10. Alcuni cloni: o androidi equivalenti. Ci sono un sacco di cose da fare e il tempo non basta mai.

Per ora dovrebbe bastare, ho cercato di non esagerare (potevo chiedere delle “figure retoriche” ma poi vi avrei messo in crisi). Mi raccomando impegnatevi.

update, aggiungo la sua spiegazione della Saturnalia.

3 replies on “La Wishlist più pazza del mondo (la mia ovviamente)”

  1. come al solito sei mitico 😀
    a proposito di regali e wishlist, io e Alberto abbiamo un regalo per te per il tuo compleanno, qui in casa, da giugno scorso. E pure una cazzabubbola per natale, parto della mia solita mente deviata. Quando te le vieni a prendere, ne? 😉

  2. Pingback: gareth jax

Comments are closed.