Trentuno notti fa…

…Papà veniva ricoverato d’urgenza per un grave problema. Ora è ancora in ospedale e speriamo che presto ci dicano quando potranno dimetterlo (anche se nel frattempo ci sono stati altri problemi). Nel frattempo mi sono fatto una cultura di tutti i generi di “-scopie” che esistono, ho imparato la parola “scoagulato“,  ho iniziato ad usare […]

2009: fuga da Torino

Tutto e’ connesso. Dopo quasi 4 anni a Torino, comincio a solcare nuove rotte che mi porteranno a Padova e poi chissa’ dove. Dal 7 gennaio inizia il nuovo capitolo di questa vita un pò pazza e se c’e’ una cosa che ho imparato in questi lunghi anni è che le cose non vanno mai […]

Novembre+Dicembre, la fiera del male

Questo bimestre, non ancora terminato, segna probabilmente uno dei periodi più sfigati della mia vita. Intendiamoci, non sono vere sciagure o drammi personali: sono proprio sfighe. Avete presente quando vi cade una goccia gelata nel colletto della maglia ? Ecco, una perturbazione concentrata di sfighe di questo genere. La sottile linea morta: durante il viaggio […]

Now i have a desktop*.

Dopo circa 3 anni e forse più su una scrivania ferrosa (ma molto utile perche’ dotata di 3 pratici cassetti ove stoccare cancelleria, cose informatiche e cose miscellanee) oggi sono andato all’Ikea grazie alla mia cara amica Drakesky (e alla sua auto “puntina”), dove ho preso una plancia di legno e 4 gambe. Quest’apparente banale […]

Zen 2: l’evitabile fluire del destino

Continua l’assemblaggio del modello, con questi pezzi ho completato il busto e sono arrivato a metà  della prima pagina… rimangono altre 10 pagine di istruzioni di montaggio! Oggi mentre montavo la cabina con il pilota (dettagliato con minuzia di particolari) ad un certo punto è successo un fattaccio. Dovete sapere che la cabina del pilota […]

Lo zen, la vita e la costruzione dei modellini

Mi appresto ad assemblare il Freedom che avete visto negli scorsi post. A ben pensarci c’è molto di più di quanto non appaia… sarà  che è il mio primo modellino che assemblo (in realtà  mi pare di ricordare che mi regalarano un F14 tomcat con ali a geometria variabile alle medie,ma non fui in grado […]